“CONSTITUTION DAYS” – PROTEGGIAMO LA COSTITUZIONE: Articolo 138.

flyer4

DOMENICA 8 SETTEMBRE dalle ore 09,00 alle ore 13,00 in Piazza Martiri della Libertà a Gualdo Tadino ci sarà un banchetto informativo a difesa della Costituzione.

COSTITUZIONE IN MOVIMENTO (dal blog)

Il 6 di Settembre inizierà alla Camera la discussione sulla modifica dell’art. 138 della Costituzione, l’articolo-cassaforte che stabilisce come si cambia la nostra Carta. Tre giorni dopo, il 9, si voterà e poi di corsa in discussione al Senato: in quattro e quattr’otto perché c’è urgenza di presidenzialismo.
I parlamentari M5S sono stati gli unici a fare l’impossibile per mettersi di traverso a questo scempio, comprese lunghe sedute notturne in aula, e sono riusciti almeno ad evitare che il 138 si facesse a pezzi furtivamente ad Agosto. Ma ora siamo al momento decisivo.
Abbiamo poco, pochissimo tempo per opporci. Pochissimo tempo per far sentire la voce dei meetup, delle liste civiche, degli attivisti, dei cittadini di tutto il Paese. Invitiamo tutti ad attivarsi, in tutte le piazze d’Italia, perché sia un autunno caldissimo: con banchetti, gazebo, eventi, materiale informativo per i cittadini che, distratti da beghe giudiziarie altrui, vengono tenuti all’oscuro del trappolone che sta scattando ai danni della nostra Costituzione e del nostro futuro.
Tutto il materiale informativo sarà disponibile qui sul blog entro breve. Intanto, potete segnalarci le vostre iniziative territoriali a questo indirizzo email: 138banchetti@gmail.com per diffonderle via Google Map.
M5S Camera e Senato

Roberta Lombardi

Stringiamoci intorno alla nostra Costituzione!
Dal 6 settembre la Camera sarà impegnata ad approvare il disegno di legge di deroga all’art. 138 della Costituzione.
L’art. 138 della Costituzione è la clausola di salvaguardia, è la serratura di sicurezza che preserva la Costituzione Italiana dagli abusi che i governi pro tempore possano farne modificandola ad uso e consumo delle maggioranze del momento. Quello che ancora ci rende cittadini e non sudditi!
Questo parlamento illegittimo vuol modificare la Costituzione, ma va oltre, non vuole seguire la strada prevista nella stessa Costituzione ma vuole farlo utilizzando una scorciatoia.
Non possiamo permetterlo.
Noi dal 6 settembre in poi saremo in Aula a fare il nostro lavoro di portavoce.
Nei giorni 7 e 8 settembre, cittadini attivi, siate presenti in tutte le piazze d’Italia, organizzate eventi informativi, spiegate la Costituzione, spiegate perché non possiamo permettere che questo Parlamento illegittimo di nominati metta mano alle norme fondamentali dello Stato.
Stringiamoci in un abbraccio virtuale che colleghi tutta l’italia da Bolzano a Ragusa e protegga la Costituzione.

Questa voce è stata pubblicata in Info dal Parlamento. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.